Assemblée de Corse



Assemblée de Corse



Assemblée de Corse






" À rombu di travaglià, ciò chì paria impussibule à certi, hè diventatu pussibule "



Discorsu di u Presidente di l'Assemblea di Corsica, Jean-Guy Talamoni in apertura di a sessione di u 23 di ferraghju di u 2016




Care culleghe, cari culleghi,
 
Sculpiti da a sperienza di l’omi, certi pruverbi ponu scambià. Oghje, viste l’ultime nutizie, si puderebbe guasi dì : « Ferraghjucciu, ferraghjettu, cortu sì ma benedettu » !
 
Marti scorsu, cù u Presidente di l’Esecutivu è d’altri eletti corsi, eramu in Parigi, à u Palazzu Bourbon, pè seguità u votu nant’à l’urdinanze di a cullettività unita è quellu nant’à a fiscalità di u patrimoniu.
 
A sapete, sò stati accittati i dui testi. Quale hè chì l’averia pensata un annu fà? Ci vidimu quì una vittoria tamanta pè a Corsica è pè i Corsi.
 
Permettite mi – ancu s’è ùn aghju l’abitudine di fà la –, di ringrazià u ministru Jean-Michel Baylet è a so cullaburatrice Marie-Christine Bernard-Gelabert. Permettite mi di ringrazià dinù u capitanu di sta riforma quand’è no simu ghjunti à e respunsabilità : José Colombani, ma dinù Chantal Peretti è l’anzianu Presidente di a cummissione di e cumpetenze legislative è regulamentarie, Pierre Chaubon per tuttu u travagliu chè no avemu fattu durante l’ultima mandatura. Per u so impegnu, di core è di stintu, vulerebbe salutà dinù u più corsu di i diputati di u circondu pariginu, François Pupponi.

Cullettività unita

L’urdinanze, a vogliu ramintà, cumplettanu è pricisanu e regule bugettarie, finanziarie è cuntabile pè a Corsica. A lege entre dunque in appiecazione è, à u primu di ghjennaghju di u 2018, a Cullettività unita serà una realità.
Ghjè ciò chì noi, naziunalisti, bramemu dapoi 40 anni. Pè noi, oghje, a Corsica entre infine ind’è l’età di a mudernità istituziunale. Stu passu maiò, francatu marti, era fundivu per una gestione bona di l’affari publichi di u nostru paese.
Eppuru, certi eletti corsi speranu chì u prossimu guvernu di a Francia, s’ellu hè un guvernu di diritta, toglierà sta lege.
Parechji Corsi, elli, temenu una situazione cusì. Anu a ragiò, serebbe una rigressione.
À contu nostru, tenendu contu di u calendariu istituziunale è puliticu francese, ci pare debbule u risicu. Serà difficiule assai pè u prossimu guvernu di vultà nant’à sta decisione.

​Fundariu

À u livellu di l’altra lege vutata marti, quella chì cuncerna, di manera generale, e successione, quì dinù, hè una vittoria maiò, impurtantissima pè tutti i Corsi postu ch’ella tocca ogni famiglia. L’intoppi eranu numerosi è a strada petricosa. Eppuru, ci simu ghjunti. U dispusitivu d’esunerazione hè prulungatu sin’à u 2027. Ci deve permette d’accuncià ciò chì tocca u fundiariu in Corsica.
Ci tocca avà à travaglià in stu sensu ma ci tocca dinù à turnà à dì a necessità di un statutu fiscale è suciale specificu pè u nostru paese. A sapete, ci travagliu è vi faraghju una pruposta da quì à pocu.
Vogliu turnà à dì u principiu d’indipendenza fiscale : mantene in Corsica l’impositi prudutti è ricevuti nant’à l’isula. Vogliu turnà à dì dinù u principiu d’indipendenza finanziaria chì ci permetterà d’avè risorse dinamiche cù un veru putenziale d’evuluzione.

Elezzione presidenziale

Sti dui cartulari sò assai raprisintativi di u travagliu messu in ballu da a nostra masgiurità. Pè a fiscalità di u patrimoniu, parechji dicianu chì era tempu ghjittatu, chì a battaglia era digià persa. Pè a Cullettività unita, certi a vidianu morta nanzu à a so nascita. À rombu di travaglià, ciò chì paria impussibule – à certi, micca à tutti –, hè diventatu pussibule. Perchè avemu tenutu a nostra strada. È a teneremu torna, puru s’è u Statu ùn hà mai rispostu à e principale deliberazione di a nostra Assemblea.
Rinfurzati da st’ultime vittorie, teneremu a nostra strada ancu davant’à i candidati à l’elezzione presidenziale francese chì ghjunghjeranu in Corsica pè a so campagna. À tutti, teneremu u stessu discorsu :
  • Scrizzione di a Corsica in a Custituzione
  • Statutu di residente
  • Cuufficialità di a lingua corsa
  • Quadru nurmativu specificu per l’educazione in Corsica
  • Statutu fiscale è suciale
  • Amnistia di i prigiuneri è di i ricercati per l’appaciamentu spartu di a situazione pulitica.
 
Perseguiremu à rimette sti cartulari ind’è e discussione. Chjuccuti ma sereni, pruvisti di a forza tranquilla di a ragiò, ùn cappieremu mai.
 
À ringrazià vi.